Andrea Corona

Andrea Corona (Napoli, 1982) è editor, scout e consulente editoriale.

Laureato in Filosofia, è membro e ideatore del polo napoletano di “Attuare la Costituzione” (associazione del Prof. Paolo Maddalena, già Vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale), è socio benemerito dell’Istituto Italiano di Cultura ed è cofondatore del gruppo di promozione artistica e culturale “Bendicò”. 

Ad oggi, ha curato oltre 100 progetti editoriali, ha diretto collane di narrativa, saggistica e poesia, e collaborato con oltre 50 marchi tra case editrici e servizi per l’editoria.

Tra le sue collaborazioni, quella con l’agenzia letteraria Brassotti & Associati di Roma. 

Ha svolto editing per, tra gli altri, Arcoiris, Castelvecchi, Diarkos, La scuola di Pitagora, Newton Compton, Ombre Corte.

Ha curato la prefazione di una recente riedizione de Lo scarabeo d’oro di Edgar Allan Poe. 

Suoi contributi critici sono apparsi su numerose riviste tra cui «Información Filosófica. Revista Internacional de Filosofia y Ciencias Humanas» (IF Press), «Lab/Or. Letteratura e dintorni» (Istituto Universitario L’Orientale di Napoli, Orientexpress Edizioni), «Logoi» (Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Mimesis Edizioni), «Kaiak. A Philosophcal Journey» (Mimesis Edizioni), «Materialismo storico. Rivista di filosofia, storia e scienze umane» (Università di Urbino Carlo Bo, Edizioni Simple, a cura del prof. Stefano G. Azzarà).

È caporedattore di «Quaerere» e redattore di «Risme».

 

Solo da una lettura ininterrotta, ratificata da una seconda lettura, può nascere un giudizio assennato su un libro.

Nicolás Gómez Dávila