TusciaWeb – “Felici si muore”, viaggio tra i racconti

Felici si muore

Viterbo – (sil.co.) – Si intitola “Felici si muore” la nuova raccolta di racconti brevi del neurochirurgo-scrittore Carlo Pizzoni. In libreria dal 30 settembre e edito da De Nigris Editori è un volume tutto composto da “short stories”.  La prefazione è dell’autore Valerio Marra, ma c’è anche una “postfazione” firmata dal romanziere Marco Vichi.

Dottor Pizzoni, ricordiamo ancora una volta che lei, seppure ormai viterbese d’azione, è in realtà umbro, per la precisione di Foligno
“Sono a Viterbo dal 2017, al reparto di neurochirurgia di Belcolle, ma ero già venuto una prima volta a Viterbo nel 2014, in occasione di una manifestazione organizzata dal Vespa Club di cui all’epoca, con qualche acciacco in meno, facevo parte. Ho visto la Tuscia, me ne sono innamorato e appena possibile sono venuto a viverci. Il capoluogo e tutta la provincia sono bellissimi”.

[Continua a leggere su TusciaWeb]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *