Nie l’Erede di Ichnos

(5 recensioni dei clienti)
23,00  20,00 

Nie l’Erede di Ichnos – La narrazione parla di questo mondo nascosto attraverso Nie, una giovane studentessa orfana dall’aspetto albino, che vive ad Alghero insieme a suo nonno Busti. Nie ha tre amici, Sam, Jordi e Sofia, con cui condivide la sua avventura, quando la sua vita viene sconvolta in seguito a una aggressione da parte dei Malos, predoni stellari…

prodotto disponibileProdotto disponibile

 

SpedizioneSpedizione In Italia 48/72 ore

 

Articolo acquistabile con Bonus Cultura 18app e Carta del Docente

 

Categorie: ,
Autore: Silvana Sotgiu
Marchio :

Nie l’Erede di Ichnos – La narrazione parla di questo mondo nascosto attraverso Nie, una giovane studentessa orfana dall’aspetto albino, che vive ad Alghero insieme a suo nonno Busti.

Nie ha tre amici, Sam, Jordi e Sofia, con cui condivide la sua avventura, quando la sua vita viene sconvolta in seguito a una aggressione da parte dei Malos, predoni stellari. Ricorre in suo aiuto una creatura davvero straordinaria a cui si legherà per sempre.

Insieme a questo nuovo amico scopre di essere la protagonista di una antica profezia secondo cui la sua discendenza le permetterà di avere dei poteri che altre popolazioni, che vivono in pianeti diversi dalla Terra, bramano per governare la Federazione Stellare di Orione.

La sua avventura la porterà a scoprire i meandri più profondi e magici della Sardegna, dove conosce creature fino ad allora appartenute solo alla fantasia del folklore sardo come i guerrieri Shardana, i Mamuthones, gli Issohadores e le Janas, fate delle grotte del Supramonte. Accolta nella base segreta degli Ichnosian, dentro le montagne del villaggio nuragico di Tiscali, impara, tra amore, amicizia, tradimenti e incredibili imprese eroiche, importanti lezioni di vita che la traghettano verso l’eta adulta.


Articolo acquistabile con Bonus Cultura 18app e Carta del Docente

5 recensioni per Nie l’Erede di Ichnos

  1. Sunie

    Marco C.

    Intrigante. Si fa leggere tutto d’un fiato. I personaggi sono coerenti e l’ambientazione piace a tutti, anche se non si conosce la Sardegna. Un libro che ci permette di vedere con occhi diversi l’archeologia sarda.

  2. Moresito

    Silvana Sotgiu, con il suo romanzo urban fantasy “Nie L’Erede Di Ichnos”, ha dimostrato di possedere un grande talento nella scrittura. La sua abilità nel creare ambientazioni e personaggi fantastici è degna dei grandi autori del genere.

    Ma ciò che colpisce maggiormente in questo lavoro è la forza evocativa della lingua utilizzata dall’autrice. Grazie alla sua sensibilità linguistica, riesce a trasmettere al lettore l’essenza stessa della Sardegna, con tutte le sue tradizioni e leggende millenarie. Il tutto attraverso una prosa incisiva e poetica, capace di commuovere e coinvolgere.

    Inoltre, l’abilità nel descrivere i personaggi, sia quelli fantastici che quelli umani, è sorprendente. Ogni figura è delineata con precisione e profondità psicologica, tanto da sembrare quasi di conoscerli personalmente.

    In conclusione, “Nie L’erede di Ichnos” è un romanzo che consiglio vivamente a tutti gli amanti del genere fantasy e non solo.
    A mio avviso l’autrice rappresenta senza dubbio una delle voci più interessanti e promettenti dell’attuale panorama letterario italiano.

  3. Miriam F.

    Consiglio vivamente la lettura di questo libro, già dalle prime pagine vieni catapulta in questo incredibile viaggio . L’autrice ha descritto con dovizia ogni particolare del racconto, spero al più presto di leggere il proseguo.

    Miriam F.

  4. Silvana Izza

    Ottimo!!!

    Bellissimo libro, storia avvincente, piacevole da leggere, lo consiglierei vivamente sia ad adolescenti che adulti… affascinante la visione in versione fantasy della storia della Sardegna. Ottimo!!!

    Silvana Izza

  5. Sunie

    Le recensioni a “Nie L’erede Di Ichnos”.

    Di Serenella Scarpa

    -Una bella scoperta; romanzo gradevole e ben costruito, trasporta il lettore in un’avventura a cavallo tra leggenda e fantascienza, in cui si intrecciano antichi e nuovi miti, in un succedersi incalzante di eventi e di misteri del passato che trovano mano a mano le loro risposte permettendo a Nie, la protagonista, di ricostruire la sua storia, capire la sua essenza ed il suo ruolo. E’ un romanzo avventuroso in cui non mancano i sentimenti; vi è rappresentato l’amore in tutte le sue declinazioni senza mai essere stucchevole o noioso. Pregevole il richiamo alla tradizione epico-leggendaria della Sardegna (a partire dallo pseudonimo utilizzato dall’autrice) ed il sapiente mix di magia, azione ed avventura fino ad un finale che lascia presagire un interessante sequel.-

Valutazione media

5.00

5 Recensione
5 ★
100%
4 ★
0%
3 ★
0%
2 ★
0%
1 ★
0%
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *