I delitti del Garda

18,00  17,10 

I delitti del Garda. La stagione turistica è alle porte quando la tranquillità e la bellezza di una delle più famose località italiane, il lago di Garda, viene sconvolta da una serie di efferati omicidi di donne…


Prodotto disponibile

 

SpedizioneSpedizione In Italia 48/72 ore

 

Articolo acquistabile con Bonus Cultura 18app e Carta del Docente

Categorie: ,
Autore: Steno Zeno
Marchio :

«112, qual è l’emergenza?»

«Una donna è stata uccisa».

«Con chi parlo?»

«Con l’assassino».

Poi, silenzio.

La stagione turistica è alle porte quando la tranquillità e la bellezza di una delle più famose località italiane, il lago di Garda, viene sconvolta da una serie di efferati omicidi di donne.

Con una serie di indizi lasciati sui corpi e sui luoghi del delitto, il killer lancia una vera e propria sfida agli investigatori che cercano, senza risultati, una pista valida da seguire.

A occuparsi del caso sono l’ispettore di polizia Andrea Dellanotte, alle spalle un’indagine scomoda ai danni di un politico che gli è costata la carriera, e la sua vice, Giulia Leonardi, una donna dal forte temperamento che sta affrontando, insieme alla sorella, il dolore per la malattia degenerativa che ha colpito la madre.

I due, nonostante gli sforzi, non riescono a fare significativi passi in avanti nell’indagine. Il questore, vista anche la risonanza mediatica che sta assumendo il caso, decide allora di affiancargli un esperto del settore, l’ispettore Artusi, la cui presenza, però, non fa altro che aumentare le tensioni interne a causa del suo carattere narcisista ed egocentrico.

Grazie ad una scrittura scorrevole e serrata, Steno Zeno porta il lettore ad immergersi nei ritmi e nella quotidianità dei piccoli paesi gardesani, capovolgendo, ribaltando il paradigma su cui si fonda l’intero territorio. Il lago così, da fonte primaria di sussistenza e di guadagno grazie anche all’afflusso continuo dei turisti, diventa invece lo scenario dei peggiori incubi dei suoi abitanti.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Puoi essere il primo a recensire “I delitti del Garda”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *